Il viaggio

image

A chi non piace viaggiare

Qualcuno lo fa mentalmente, lasciando che la propria fantasia sia libera di andare dovunque lo desideri , permettendo così ai pensieri di uscire dalla  gabbia della quotidianità e  dalla monotonia per visitare mari lontani.. terre sconosciute.. assaporare cibi alternativi, annusare odori nuovi e all’apparenza strani o inusuali.

Qualcun altro ha l’opportunità di farlo, mettendo in pratica tutte le idee e i pensieri, e realizzando cosi i sogni prima fatti..

Quanto bello è il periodo previaggio? Studiare ogni cm di terra.. prepararsi nell’ assaggio di pietanze inusuali, stuzzicando  la propria mente a vivere qualcosa di diverso.

Però cosa succede quando si rientra?

Un po’ di tristezza invade il nostro essere, saremmo voluti  rimanere…. avremmo voluto cambiare il modo di vivere e ci sembra che rientrando abbiamo lasciato un pezzetto di cuore in quel luogo bellissimo che abbiamo appena abbandonato..

Ma in realtà non abbiamo perso nulla, abbiamo solo arricchito una parte di noi stessi, ampliando  i nostri orizzonti..

Le farfalle sono piccoli esseri che nascono in un punto, partendo da un luogo e arrivando in un altra località.

Ma dopo ogni viaggio una piccola parte di noi è cambiata e si è modificata..

Per questo ho inserito nel quadro le farfalle, richiamando il cambiamento e il divenire: anche noi siamo l’ espressione del continuo modificarsi.

Buon viaggio e buon mutamento a tutti.

Oriana Papais per Original Passion

Oriana Papais in Original Passion

About Oriana Papais in Original Passion

Sono nata in Canada nel 1969, residente in Italia e ho avuto la fortuna di visitare una parte di "mondo atipico". Uso varie tecniche per i miei corsi, come l'arte istintiva attraverso l'arteterapia e il coaching per cambiare ciò che non ci aggrada della nostra vita o per chi vuole crescere personalmente a 360°. Inoltre aiuto a riscoprire le proprie emozioni, superare i blocchi, i propri limiti e infine a gestire lo stress.